Io non ho paura

Kärtchen: 31 | angezeigt: 724 mal
Facebook | Link senden | PDF exportieren

si tratta di un romanzo di formazione; cioè il protagonista che si chiama Michele Amitrano matura attraverso delle vicende, incontri e esperienze. Il romanzo descrive questo processo di formazione.
la storia è ambientata in un paese piccolo piccolo che si chiama Acqua Traverse. Si composta da soltanto 4 case. Dunque ci vivono 4 famiglie. Tutto gioca nel 1978. Sappiamo che la storia inizia in estate. Il clima è secco ed è torppo caldo. Ci sono dei campi di grano e delle colline. Delle strade non ne ci sono tante in questo paese che è immaginario ma incredibilmente realistico.
la vicenda
         
un romanzo di formazione
una ambiente
la descrizione
         
il processo di formazione del protagonista
infiniti campi di grano
una frazione di Lucignano
         
in questo romanzo c e un mondo dei bambini e quello degli adulti che si incontrano
c è questa maledetta estate del 1978. Il calore entra le pietre, imbruscia le piante.
il grano era alto a causa di una pioggia che durava lungo
         
il calore burciava le piante, uccideva le bestie, infuocava le case
Michele Amitrano: disponibile, fa la penitenza al posto di Barbara Mura.
disobbedire

comandare su qn

ci sono guai

cattivo

generoso

coraggioso

avventuroso

forte

grosso

cicciona

grassa

antisportiva

innamorata di Amitrano Michele

il capo

fare parte della banda
         
una sfida organizzata

il gioco di calcio

essere in porta

sulla Scassona

impastito

toccare a qn

violento

i campi di grano infiniti

i pomodori

la Scassona
gli abitanti del villaggio
         
due bande, quella dei bambini e quella degli adulti
povero diavolo

picchia i più deboli dei bambini

sorvegliare Filippo

indossa una giacca e dei pantaloni mimetici

cattivo, solo, sveglio, essere una cima, fa paura,
intolerante
fiero di suo corpo

sicuro di sé

muscoloso

debole

fare il giro sulla sua 127

gli piaccione le armi



il dramma
         
è fuoribondo

la situazione iniziale
l esordio
i mutamenti
lo scioglimento
la situazione finale
fermarsi a causa della sorellina ferita, è troppo piccola per gareggiare, non era in grado di seguire gli altri
arriva ultimo, deve fare la penitenza al posto di Barbara, questo ha offerto lui

hanno trovato una casa abbandonata sulla cima del panettone (la collina)

la casa era abbandonata

la penitenza: attraversare il piano superiore di una vecchia casa abbandonata
uscire dal lato opposto
vicino alla vecchia casa = il buco di Filippo
deve promettere che non ci ritorna mai più
altrimenti, sarà ucciso
         
uscire dal lato opposto

vicino alla casa abbandonata

rivelare il segreto, confidare il segreto a Salvatore che lo tradisce

nel fare questo

salvare
liberare Filippo
si ferisce
si avventura di notte
il braccio di ferro

fammi vedere i tuo muscoli

il pavimento mancava del tutto

era molto pericoloso

e caduto su un meterasso, sul buco

il ragazzo è mio
confessare
scambiare per una squadra di Subbuteo
di sera in sera
negli giorni seguenti
sorprendere Michele con l amico
vincere la sua paura
resta bloccato
farlo scappare dal buco
essere complici del rapimento
la lite
         
al telegiornale
sparare a qn
il colpevole
essere convinto di sparare a Filippo
pieno di sangue
lo scambio non è riuscito e per questo Filippo è finito alla fattoria da Melichetti dove ci sono i maiali, in una gravina
il buco non era piÙ sicuro
c erani i carabinieri
un elecottero
sta per essere ucciso

mette la pistola sul tavolo

ammazzarlo

a chi tocca
il tocco del soldato
la fiducia
chi perde il gioco deve ucciderlo
il fallimento
il fiammifero
tirare

Io consiglierei questo romanzo perché è piacevole da leggere, ci sono tanti colpi di scena ed è molto interessante. Leggendo questa storia facevo tanti riflessioni su cosa è importante nella vita.
         
Penso che il messaggio del libro è quello: I soldi possono arricchire una vita, ma un amicizia ti permette di viver. e l amico che ti aiuta se ti trovi in pericolo, e l amico che ti incoraggia nelle situazioni difficile ed e l amico che ti salva.

Neu: Bestätigte Pakete
Jetzt anmelden!

 

Bestätigte Pakete

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© by Aisberg GmbH : Webdesign, Marketing, Frauenfeld, Thurgau