cavalleria rusticana

Kärtchen: 31 | angezeigt: 921 mal
Facebook | Link senden | PDF exportieren

pavoneggiarsi
la fanteria
il canarino
         
la gabbia
il compare
un organo
         
la budella
il sdegno
lo stradone
         
il mulo
corteggiare
vendicarsi
         
contadino
indispettirsi (-isc)
lusingare
         
Se è la volontà di Dio io mi sposero con Alfio, quel carrettiere con 4 muli in stalla mentre Turiddu (Salvatore) non ne possiede piu nulla. Non ha nulla da fare nel caso di Lola. E gia la fidanzata di Alfio quelle che e molto piu ricco di Turiddu. Lol
la gnà Lola è la figlia di massaro Angelo (uno che amministra un azienda agricola)
per vendicarsi, vendetta corteggia Santa, la figlia di un ricco come un maiale che abita di fronte alla casa di Alfio.
         
trasportare con un carro delle merce, tirato da un cavallo
ha fatto il soldato
si pavoneggiava ogni domenica, si faceva vedere in piazza, si dimostrava indossando il suo uniforme e il suo berretto rosso
         
il pavone
impressionare la gente del suo paese
canta delle canzoni di sdegno sotto la sua finestra
         
la gnà (signora) Lola è bella, la figlia del massaro Angelo, è la fidanzata di Alfio
è geloso, vuole tirare fuori tutti gli organi della sua pancia,
tornato dal servizio militare, trova la sua innamorata
         
riferire
sfidare a duello
tra i fichidindia
lui aveva il viso lungo,
le manca il cuore per consolarlo
lui voleva fare il bravo, ma non riusciva a parlare
il vignaiuolo
voglio fargliela
fare i complimenti a qn
gli tira il ceppo
impazzire
perdere sonno e appetito
non si parla di nient altro
         
la possibilità
fuori del paese
era in giro per le fiere
confessionarsi
prima di Pasqua
si nascondeva dietro il vasi di basilisco

Neu: Bestätigte Pakete
Jetzt anmelden!

 

Bestätigte Pakete

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© by Aisberg GmbH : Webdesign, Marketing, Frauenfeld, Thurgau